Categories
Controllo di Gestione

Controllo di gestione: come prendere le decisioni più corrette per la propria azienda

L’emergenza Covid ha evidenziato la fragilità del sistema economico nel suo complesso e di conseguenza ha generato la difficoltà di sviluppare previsioni…

Controllo di gestione

L’emergenza Covid ha evidenziato la fragilità del sistema economico nel suo complesso e di conseguenza ha generato la difficoltà di sviluppare previsioni affidabili per il futuro.

Tutti i settori dell’economia sono stati coinvolti e tra questi anche il settore del turismo: nel giro di pochi giorni la domanda si è praticamente azzerata e, ancora oggi, non solo il mercato stenta a ripartire, ma non si possono azzardare previsioni affidabili sui prossimi mesi.

In tale scenario le strutture alberghiere stanno vivendo un momento davvero complesso.

Gli alberghi, infatti, sono aziende che sviluppano una prevalenza di costi fissi, generando pertanto grande rigidità in caso di diminuzione repentina della domanda. Oggi quindi l’azienda albergo si trova a dovere sostenere un impianto di costi fissi rilevante a fronte di un’incertezza sui ricavi futuri. Il mercato ricettivo domestico, inoltre, è molto inflazionato, con politiche di prezzo al ribasso e assenza di investimenti, ed è dominato da un’offerta globale variegata: per imporsi in un mercato così difficile, l’imprenditore deve essere in grado di definire e mettere in pratica le strategie migliori.

La conoscenza profonda e dettagliata della propria azienda rappresenta il punto di partenza per potere affrontare le grandi e piccole scelte con consapevolezza ed efficacia.
La complessità dei mercati e l’incertezza sull’andamento economico futuro, determinato anche (ma non solo) dall’emergenza Covid, mette l’imprenditore alberghiero nelle condizioni di dotarsi di strumenti (tecnologici e non) che gli permettano di analizzare in profondità la propria azienda e di cercare di rendere più flessibile l’assetto dei propri costi.

In questo scenario ogni struttura alberghiera dovrebbe dotarsi di un sistema di controllo di gestione. Infatti, non potendo dare in prospettiva futura “stabilità” ai ricavi e soprattutto essendo gli strumenti di revenue più deboli in contesti di calo generalizzato della domanda, l‘imprenditore trova nel controllo dei costi l’unica leva possibile che gli consenta di riequilibrare l’assetto e l’equilibrio economico dell’azienda.

Ma come si può in maniera semplice definire il controllo di gestione?
Il controllo di gestione è il metodo per ordinare e interpretare i numeri al fine di poter permettere al management di prendere le decisioni corrette.

Tale metodologia permette all’imprenditore di ordinare i numeri attraverso una logica specifica, analizzando ogni singolo reparto in termini di costi/ricavi.

All’interno dell’azienda albergo vivono infatti una serie di microaziende – reparti – che sviluppano costi e ricavi in maniera indipendente.
Spesso alcuni di questi reparti hanno marginalità economiche negative che sono però “nascoste” dal risultato complessivo dell’azienda. Perché l’imprenditore prenda le decisioni più corrette per la sua azienda albergo è quindi fondamentale che conosca l’andamento delle diverse microaziende. Grazie a questa conoscenza, ad esempio, potrebbe decidere di intervenire in maniera mirata per diminuire l’effetto negativo dei reparti, migliorando così la redditività aziendale nel suo complesso.

L’andamento economico di un albergo dovrebbe inoltre essere analizzato su base periodica (settimanale e/o mensile) perché i margini di periodo possono variare notevolmente fra loro. Si pensi ad esempio, a un albergo stagionale: i margini saranno completamente differenti in un periodo di alta stagione e in uno di bassa stagione. In questo caso l’albergatore potrebbe ottenere un beneficio economico decidendo di ridurre il periodo di apertura durante la bassa stagione.

In estrema sintesi:
I tempi in cui l’albergatore poteva gestire i numeri dell’azienda, in particolare i costi, in maniera approssimativa si sono conclusi già da anni. Oggi è fondamentale sviluppare all’interno della propria organizzazione metodologie di controllo di gestione efficaci. Un’azienda albergo, quindi, per sopravvivere deve necessariamente dotarsi di un sistema di controllo di gestione.

Leggi altri articoli sul nostro blog: clicca qui

 

I nostri servizi

Non è facile conciliare il bisogno di competenza con l’equilibrio economico, ci sono infatti dei momenti in cui le strutture potrebbero non permettersi di assumere in modo definitivo figure professionalmente preparate.
Hotels Doctors è in grado di fornire in outsourcing alcuni servizi per periodi di tempo concordati per consentire alle strutture di avere un supporto qualificato in attesa di consolidare l’organizzazione interna.

Ci sono dei momenti in cui è opportuno farsi aiutare! Hotels Doctors affianca titolari e direttori di strutture alberghiere [...]

Scopri di più

Il controllo di gestione e l’analisi dei costi costituiscono la spina dorsale del benessere aziendale. Non è sufficiente [...]

Scopri di più

Vuoi capire se sia opportuno investire in una struttura ricettiva? Devi ottenere un finanziamento ma non sai come presentarti [...]

Scopri di più

Non sei dotato di un ufficio commerciale? Vuoi aumentare il fatturato della tua struttura? Vuoi sviluppare i contatti con [...]

Scopri di più

Vuoi sfruttare al massimo le potenzialità di ricavo? Hai difficoltà con i prezzi e la gestione della distribuzione elettronica? Hotels [...]

Scopri di più

Generare più vendite dirette online, incrementare il traffico, pianificare strategie di promozione sui canali online e aumentare [...]

Scopri di più